gamesblog.it

Syndicate content
Videogiochi per console e giochi PC: news sui videogames
Updated: 1 week 6 days ago

PlayStation Experience: il calendario degli streaming via Twitch

5 December 2014 - 2:30pm

In vista dell’evento PlayStation Experience, atteso con ansia da tutti quanti i fan delle console di Sony, l’azienda nipponica ha pubblicato il calendario degli streaming online, affidati alla piattaforma Twitch.

Collegandosi al canale ufficiale PlayStation, sarà infatti possibile assistere a numerosi appuntamenti anche non essendo fisicamente a Las Vegas, luogo prescelto da Sony per il suo PlayStation Experience.

Vi riportiamo dunque di seguito tutta la scaletta: fate bene attenzione agli orari, perché tutti quelli riportati sono relativi al Pacific Standard Time, al quale vanno aggiunte 9 ore per ottenere l’ora locale italiana.

Occhi puntati naturalmente al keynote d’apertura, fissato per le nostre 19:00.

Sabato 6 dicembre

10:00 a.m. – PlayStation Experience keynote
11:30 a.m. – Dying Light live gameplay
12:00 p.m. – Destiny: The Dark Below gameplay
12:30 p.m. – Virtual Reality: A New Era for Games (live panel)
1:30 p.m. – The Tomorrow Children live gameplay
2:00 p.m. – God of War: Retrospective (live panel excerpt)
2:30 p.m. – World Wide Studios Town Hall (live discussion)
3:00 p.m. – No Man’s Sky gameplay and discussion
3:30 p.m. – The Journey of Diablo III on PS4 (live panel excerpt)
4:00 p.m. – Tearaway Unfolded PS4 live gameplay
4:30 p.m. – LittleBigPlanet 3 Community Creations
5:00 p.m. – Inside the Dev Studio (live panel)
9:00 p.m. – A Night Under No Man’s Sky

Domenica 7 dicembre

10:30 a.m. – Opening welcome and recap with special guests
11:00 a.m. – The Witness live gameplay
11:30 a.m. – Grim Fandango Remastered live gameplay
12:00 p.m. – The Tomorrow Children live gameplay
12:30 p.m. – Prototype to Product (live panel excerpt)
1:00 p.m. – Lara Croft & The Temple of Osiris live gameplay
1:30 p.m. – World Wide Studios Town Hall (live discussion)
2:00 p.m. – Far Cry 4: From the Developer’s Mind to the Gamer (live panel excerpt)
2:30 p.m. – Amplitude live gameplay
3:00 p.m. – Tearaway: How Media Molecule Built a Living Papery World
4:00 p.m. – Secret Mystery Game live gameplay
4:30 p.m. – Axiom Verge live gameplay
5:00 p.m. – Story Time (live panel)

Via | Gematsu.com

PlayStation Experience: il calendario degli streaming via Twitch é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 14:30 di venerdì 05 dicembre 2014.








Street Fighter V annunciato da Capcom: sarà esclusiva PlayStation 4 e PC

5 December 2014 - 2:14pm

L’evento PlayStation Experience non è neanche iniziato, che già iniziano ad arrivare le prime bombe: secondo quanto annunciato da Capcom, Street Fighter V sarà un’esclusiva di PlayStation 4 e PC, piattaforme sulle quali sarà dunque possibile giocare alla prossima edizione del famosissimo picchiaduro.

L’annuncio arriva tramite un trailer pubblicato online e poi rimosso, forse perché pubblicato erroneamente prima del PlayStation Experience: fatto sta che il video conferma l’esclusiva console per Sony, anche se resterà da capire se si tratterà di un’esclusiva temporanea o permanennte.

Aspettiamoci ulteriori dettagli nei prossimi giorni: nel frattempo ricordiamo che l’ultimissimo appuntamento con la serie Street Fighter è stato con Ultra Street Fighter IV a giugno, mentre la versione “base” del quarto capitolo risale ormai al 2008.

Allgamesbeta ci permette di vedere il teaser trailer anche se è stato rimosso da Capcom: se volete vederlo, fate alla svelta perché non si sa mai.

Street Fighter V annunciato da Capcom: sarà esclusiva PlayStation 4 e PC é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 14:14 di venerdì 05 dicembre 2014.








Saints Row IV: Gat out of Hell, il nuovo e curioso trailer musicale

5 December 2014 - 2:00pm

Saints Row IV: Gat out of Hell è in dirittura d’arrivo e quale migliore modo per promuoverlo, in pieno periodo natalizio, di un trailer musicale?

Saints Row IV: Gat out of Hell, annunciato lo scorso agosto in occasione del PAX Prime, si svela oggi con un nuovo e folle trailer in linea con lo spirito goliardico e delirante della saga di Volition: un vero e proprio trailer musicale.

Cinque minuti di musical che ci spiega come Satana sta progettando di dare in sposa la propria figlia, mentre Johnny Gat e la misteriosa hacker Kinzie decidono di andare all’inferno e scontrarsi con lui. Niente gameplay, niente anticipazioni sui nuovi elementi di giochi, solo i personaggi impegnati a cantare e muoversi sulla scena.

Gat Out Of Hell, espansione standalone di Saints Row IV, sarà disponibile a partire dal 23 gennaio prossimo per PC, PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One, e ci permetterà di esplorare l’Inferno - che avrà circa le dimensioni di Steelport, già vista in Saints Row 3 e 4 - in modalità single player o in co-op per due giocatori.


Trattandosi di un’espansione standalone, i giocatori non dovranno essere in possesso di una copia di Saints Row IV, che arriverà comunque nella stessa data anche sulla due console di ultima generazione di Microsoft e Sony.

Saints Row IV: Re-Elected sarà a tutti gli effetti l’edizione rimasterizzata per Xbox One e PlayStation 4, con un comparto grafico più ricco di texture ad alta definizione e di effetti particellari e con tutti i contenuti aggiuntivi gratuiti e a pagamento pubblicati in questi ultimi mesi.

Se non avete ancora avuto modo di provare Saint Row IV, ecco cosa scrivevamo il 30 agosto dello scorso anno nella nostra recensione del titolo:

Al netto delle “tamarrate” e dell’estremo citazionismo della trama, il progetto di Saints Row IV è profondo, offre molteplici chiavi di lettura ed è uno di quei titoli che finiscono inevitabilmente con lo spaccare i giudizi di pubblico e critica in due fazioni contrapposte: in questo caso, da un lato troviamo chi, giustamente o meno, guarda alla problematica coesistenza dei superpoteri con le armi e le vetture “classiche” dei precedenti capitoli della saga come alla riprova del tentativo dei Volition di proporci un’espansione sotto le mentite spoglie di un titolo venduto a prezzo pieno, mentre dall’altro lato c’è chi, invece, loda gli sforzi profusi dagli sviluppatori per garantirci un’esperienza videoludica originale e una componente narrativa degna di essere apprezzata.

Saints Row IV: Gat out of Hell, il nuovo e curioso trailer musicale é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 14:00 di venerdì 05 dicembre 2014.








Le 12 Offerte di Natale di PlayStation: Battlefield 4 e Danganronpa 2 scontati

5 December 2014 - 12:50pm


Aggiornamento del 5 dicembre 2014 - A cura di Rosario.

Come promesso, Sony continua ad aggiornare le sue offerte natalizie che andranno avanti fino al prossimo 24 dicembre. Nell’update di oggi 5 dicembre è il turno di Battlefield 4 e Dandanronpa 2, che vengono dunque offerti in sconto per un periodo limitato.

Le nuove proposte per le 12 Offerte di Natale di PlayStation resteranno infatti attive fino alle 13:00 in punto di lunedì 7 dicembre, per dare naturalmente spazio ad altri sconti per le successive 48 ore.

Nel dettaglio, ecco ciò che troviamo ora su PlayStation Store:

  • Battlefield 4 Premium Edition per PlayStation 4, da 69,99€ a 34,99€
  • Battlefield 4 Premium Edition per PlayStation 3, da 49,99€ a 29,99€. Sconto extra del 20% per i membri PS Plus
  • Danganronpa 2: Goodbye Despair per PlayStation Vita, da 39,99€ a 19,99€. Sconto extra del 20% per i membri PS Plus

Chi non dovesse avere accesso immediato al network può anche riservarsi una copia in offerta attraverso lo store via web.


Aggiornamento del 3 dicembre 2014 - A cura di Rosario.

Le 12 Offerte di Natale di PlayStation: tocca a Lords of the Fallen e Dark Souls II

Dopo The Last of Us Remastered, F1 2014 e Dynasty Warriors Next, Sony ha svelato i nuovi titoli in sconto per le 12 Offerte di Natale di PlayStation, con le quali l’azienda giapponese ci accompagnerà con nuove offerte fino al prossimo 24 dicembre.

I titoli in promozione sono naturalmente legati al PlayStation Store, piattaforma dalla quale è possibile comprarli: le offerte iniziate oggi andranno avanti fino alle ore 13:00 del 5 dicembre, quando verranno annunciati i tre nuovi giochi in sconto.

Tocca dunque stavolta a Lords of the Fallen per PlayStation 4, praticamente a metà prezzo visto che si passa dai 69,99 euro precedentemente richiesti ai 34,99 euro attuali. Stessa sorte anche per Dark Souls II in versione PlayStation 3, ora disponibile a 19,99 euro.

Chi non vuole perdersi proprio nulla di Dark Souls II può acquistare anche il Season Pass dedicato al gioco, grazie al quale ottenere tutti i contenuti aggiuntivi pubblicati finora: anche in questo caso il prezzo è di 19,99 euro. Chiude l’elenco One Piece Unlimited World Red per PlayStation Vita, venduto a 14,99 euro rispetto ai 34,99 euro normalmente richiesti.

Le 12 Offerte di Natale di PlayStation: The Last of Us Remastered a 24.99 euro



Post originale del 2 dicembre 2014 - A cura di Daniele Particelli.

Anche quest’anno Sony ha deciso di prepararci al Natale offrendoci tanti titoli in sconto da qui al prossimo 25 dicembre, tre giochi - uno per PlayStation 4, uno per PlayStation 3 e uno per PlayStation Vita - ogni due giorni, a prezzo ridotto per poche ore.

Si comincia con:

  • The Last of Us Remastered (PS4) passa da 44.99€ a 24.99€, con uno sconto aggiuntivo del 10% per i membri PS Plus.
  • F1 2014 (PS3) passa da 54.99€ a 19.99€
  • Dynasty Warriors Next (PS Vita) passa da 34.99€ a 14.99€, con uno sconto aggiuntivo del 20% per i membri PS Plus.

I tre titoli resteranno in offerta fino alle 13 di mercoledì 3 dicembre, quando torneranno a prezzo pieno e lasceranno il posto ad altri tre titoli. Come al solito, se siete in giro o avete problemi ad accedere alla vostra console, potete approfittare delle offerte cliccando a questo indirizzo.


Le 12 Offerte di Natale di PlayStation: Battlefield 4 e Danganronpa 2 scontati é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 12:50 di venerdì 05 dicembre 2014.








Eidos Montreal presenta il Dawn Engine, il motore grafico del nuovo Deus Ex

5 December 2014 - 10:00am

Conclusasi la non entusiasmante esperienza di Thief, i ragazzi di Eidos Montreal riabbracciano la serie di Deus Ex per annunciare il Dawn Engine, il motore grafico di nuova concezione con cui daranno forma al mondo di gioco del seguito di Human Revolution.

Il nuovo engine proprietario della sussidiaria nordamericana di Square Enix nasce sulla scorta dell’impegno profuso dal team di IO Interactive per realizzare il Glacier 2, il motore di Hitman: Absolution. Il Dawn Engine ci viene descritto come un motore grafico di ultimissima generazione, capace di renderizzare scene a schermo ai limiti del fotorealismo con un numero indefinito di fonti di illuminazione dinamica, fisica in tempo reale, animazioni estremamente fluide e nemici dall’intelligenza artificiale particolarmente raffinata.

Il Dawn Engine sarà quindi in grado di soddisfare le esigenze degli appassionati di action venati di ruolismo che hanno apprezzato il lavoro svolto da Eidos Montreal con il progetto di Human Revolution, così come possiamo intuire dal tono entusiastico delle dichiarazioni rilasciate a tal riguardo dal capo degli studios canadesi, David Anfossi:

“La tecnologia che sta dietro ad ogni gioco costituisce un elemento chiave per far sì che gli utenti possano sviluppare una connessione emozionale e viscerale con il mondo di gioco. Negli ultimi anni abbiamo lavorato senza sosta per mettere a punto questo motore grafico con lo scopo di migliorare la resa visiva dei nostri titoli e il coinvolgimento derivante dalle avventure che saremo in grado di proporre ai nostri utenti grazie a questi strumenti di nuova concezione. Per questo, siamo fermamente convinti che questo engine non si limiterà a migliorare la resa visiva dei nostri titoli ma saprà aiutarci nel rendere più solidi e profondi anche gli aspetti correlati alla giocabilità e alla narrazione.”

Nell’attesa di poter ammirare assieme a voi le prime immagini e scene di gioco del prossimo capitolo della saga di Deus Ex in salsa Dawn Engine, vi riproponiamo il video virale realizzato nel 2011 da Eidos Montreal per pubblicizzare il lancio di Human Revolution con uno spot fittizio sull’impatto degli innesti cibernetici (e delle multinazionali che controlleranno questo business multimiliardiario) sulla società del futuro.

via | Eidos Montreal, sito ufficiale

Eidos Montreal presenta il Dawn Engine, il motore grafico del nuovo Deus Ex é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 10:00 di venerdì 05 dicembre 2014.








Call of Duty: Advanced Warfare - disponibile una nuova, corposa patch per il multiplayer

5 December 2014 - 8:00am

Gli sviluppatori californiani di Sledgehammer Games e i boss di Activision ci comunicano di aver pubblicato su PlayStation 4 e Xbox One (e di voler rendere presto disponibile su PC, PS3 e X360) una patch di Call of Duty: Advanced Warfare particolarmente corposa e destinata, nelle intenzioni del team statunitense, a migliorare in maniera sensibile l’esperienza di gioco in rete degli utenti del loro ultimo FPS in soggettiva.

Descritto dagli stessi Sledgehammer come l’update più importante dal lancio del titolo (nonchè una delle patch più generose a cui hanno mai lavorato nel corso degli ultimi anni), il nuovo aggiornamento di Advanced Warfare interviene su praticamente tutti gli aspetti che caratterizzano il comparto multigiocatore.

Guarda le immagini del multiplayer di Call of Duty: Advanced Warfare


Oltre alla proverbiale opera di ottimizzazione del netcode e di “rattoppamento digitale” dei bug e dei glitch incontrati dagli acquirenti della prima ora, la patch in questione interviene sul bilanciamento di decine di armi (e delle relative versioni rare sbloccabili di partita in partita), sul posizionamento strategico dei punti di respawn, sulle aree di rigenerazione degli oggetti da acquisire nelle sfide Sopravvivenza Exo, sulle misure anti-cheat e sulla natura stessa dei menù di pausa e dell’interfiaccia della lobby, in quest’ultimo caso con la rimodulazione dei menù per la gestione delle armi e dell’equipaggiamento del proprio soldato online. La patch è disponibile da ieri sera su PS4 e XB1 e lo sarà a breve su PC, PS3 e X360.

Prima di lasciarvi al link del sito ufficiale di Call of Duty da cui potrete scorrere la lista completa degli interventi compiuti dagli Sledgehammer con l’ultimo update di Advanced Warfare, ricordiamo a chi ci segue e a tutti gli acquirenti del Season Pass che la prima espansione del kolossal sparatutto di Activision, il DLC che introdurrà la modalità Exo Zombi, sarà disponibile a gennaio su PC, PlayStation 3, Xbox 360, PlayStation 4 e Xbox One.

via | Call of Duty: Advanced Warfare, sito ufficiale

Call of Duty: Advanced Warfare - disponibile una nuova, corposa patch per il multiplayer é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 08:00 di venerdì 05 dicembre 2014.








Borderlands: The Pre-Sequel - annunciato il DLC "The Holodome Onslaught"

5 December 2014 - 7:00am

Gli sviluppatori di Gearbox Software e 2K Australia sono lieti di presentarci The Holodome Onslaught, la prossima espansione di Borderlands: The Pre-Sequel che contribuirà a rendere ancora più ampio il già enorme ventaglio di sfide e di contenuti a disposizione degli utenti di questo apprezzato sparatutto sci-fi a mondo aperto.

Rientrando nella stessa categoria di DLC dei pacchetti Miglioramento Cacciatore della Cripta già apprezzati da coloro che si sono cimentati con le avventure del capitolo precedente, il nuovo contenuto aggiuntivo del Pre-Sequel ci doterà di un esclusivo biglietto d’ingresso alle battaglie che avranno luogo all’interno di un’arena di Elpis con orde di creature e di criminali da affrontare per acquisire armi, elementi di equipaggiamento e skin di rarità crescente.

Ecco le prime immagini di Borderlands The Pre-Sequel: The Holodome Onslaught


Grazie a questa espansione, cui ne faranno seguito delle altre per tutta la prima metà del prossimo anno, sarà inoltre possibile sbloccare dieci nuove skill per ciascun Cacciatore della Cripta e portare a 60 il level-cap del proprio personaggio.

Borderlands: The Pre-Sequel - The Holodome Onslaught sarà disponibile a partire dal 16 dicembre su PC, PlayStation 3 e Xbox 360 al prezzo di 9,99 € (o in via del tutto “gratuita” per i possessori del Season Pass).

Il lancio di questo DLC sarà anticipato dall’uscita di un aggiornamento automatico (e quindi gratuito)che andrà a introdurre le sfide Ultimate Vault Hunter e delle gradite modifiche correlate al bilanciamento delle armi, dell’intelligenza artificiale di talune tipologie di nemici e del livello di difficoltà di alcune missioni della campagna principale.

Approfondisci - Borderlands: The Pre-Sequel - la recensione

Borderlands: The Pre-Sequel - annunciato il DLC "The Holodome Onslaught" é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 07:00 di venerdì 05 dicembre 2014.








Indovina il gioco: settimana numero 22

4 December 2014 - 2:01pm


Nuovo giovedì e nuovo appuntamento con l’attesa rubrica Indovina il gioco, all’interno della quale come sempre vi proponiamo un titolo da scoprire partendo da una singola porzione di screenshot.

La scorsa settimana è stato ancora una volta il nostro campione indiscusso, makaimura, a indovinare il nome del gioco nascosto: si trattava di The Lost Vikings, gioco del lontano 1992 sviluppato da quella che allora si chiamava Silicon & Synapse, oggi conosciuta col nome di Blizzard Entertainment.

Indovina il gioco: settimana numero 22

Adesso però è il momento di tornare a giocare, grazie allo screenshot che vi proponiamo oggi: quale titolo avrà mai visto questo animale tra i suoi personaggi? Non esitate a dircelo!

Indovina il gioco: la classifica

50 PUNTI: makaimura
15 PUNTI: Plasma77
10 PUNTI: tegumentoso
5 PUNTI: drakulmihawk, jakopo87, Micros130, sniper85, Andre1610, BloodyEyes87

Indovina il gioco: settimana numero 22 é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 14:01 di giovedì 04 dicembre 2014.








PlayStation 4 è la console più venduta in Italia, parla Sony

4 December 2014 - 1:30pm

Una bella notizia per tutti i possessori di PlayStation 4 e per i fan di Sony in generale: nel corso dell’evento milanese per il ventennale di PlayStation, infatti, Sony ha voluto togliersi qualche soddisfazione in questa console war senza esclusione di colpi, guerra che, in realtà, si è molto calmata, considerati gli ultimi comportamenti di Microsoft, che si è persino spinta a fare un sondaggio su cosa avesse PS4 in più rispetto a Xbox One, casomai questo qualcosa ci fosse realmente.

I dati sono dunque ufficiali: Sony Computer Entertainment Italia ha sottolineato che PlayStation 4 è la console più venduta sul territorio italiano; pare, infatti, che siano ben 70/100 i consumatori che hanno voluto acquistare PS4 piuttosto che Xbox One o Nintendo Wii U. Certo, mancano ancora dei dati confermati da analisti esterni, ma dubitiamo che Sony abbia inventato un 70% di sana pianta: anche perché a questo ha pure aggiunto che sono state piazzati più di quattordici milioni di console a partire dal 1994, l’anno di uscita - come saprete senz’altro - della prima PlayStation. Capitolo download altrettanto positivo: SCEI ha infatti spiegato che finora i giochi scaricati al lancio sono stati 16 milioni e che sono ben 270 i milioni di ore passate a giocare online.

Approfondisci: Wii U vale più di PS4 e Xbox One, parola di Reggie Fils-Aime

Delle grandi soddisfazioni per l’azienda, insomma, che, proprio in virtù di questo successo, ha deciso di frenare sul rilascio di smartphone e televisori, investendo di più sul mondo videoludico: speriamo che con tutte queste vendite arrivano dei progetti sempre più interessanti a livello software.

PlayStation 4 è la console più venduta in Italia, parla Sony é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 13:30 di giovedì 04 dicembre 2014.








Target e Kmart non venderanno più Grand Theft Auto V in Australia

4 December 2014 - 1:00pm

Gli Australiani che vorranno comprare Grand Theft Auto V non lo troveranno sugli scaffali delle catene locali Target e Kmart, che hanno deciso di non vendere più il gioco di Rockstar Games in risposta a una petizione online firmata da 40.000 persone.

Al centro della suddetta, il modo in cui il gioco “incoraggia i giocatori a commettere violenza sessuale e a uccidere le donne”. Dopo aver analizzato i contenuti di Grand Theft Auto V, Kmart si è sentita addirittura in dovere di chiedere scusa per non essere al corrente di quanto presente all’interno del gioco, unendosi alla decisione presa inizialmente dalla sola Target.

Per quanto riguarda quest’ultima, ecco le parole di Jim Cooper, General Manager of Corporate Affairs:

“Abbiamo parlato del gioco con molti clienti negli ultimi giorni, e c’è un livello importante di preoccupazione sui suoi contenuti. Abbiamo anche ricevuto feedback dei clienti in supporto alla vendita del gioco, e rispettiamo la loro prospettiva sulla faccenda. A ogni modo, crediamo che non vendere GTA V sia in linea con la maggioranza dei nostri clienti.

Un’ipocrisia bella e buona, visto che nelle due catene altri contenuti per adulti continueranno a essere venduti, con il solo Grand Theft Auto V preso di mira: inutile ricordare il rating che mette il gioco a disposizione di un pubblico maggiore di 18 anni, così com’è inutile notare che al suo interno non ci sia nessun incoraggiamento a compiere crimini contro le donne nello specifico.

Non sono mancate le reazioni ironiche sui social network, come quella che vi riportiamo qui sotto:

@Targetaus Next remove Barbie dolls from the shelves for reinforcing negative gender stereotypes pls.

— Dan Barrett (@TheDanBarrett) 3 Dicembre 2014

Via | Mashable.com

Target e Kmart non venderanno più Grand Theft Auto V in Australia é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 13:00 di giovedì 04 dicembre 2014.








Dying Light, annunciato il Season Pass

4 December 2014 - 12:00pm

Anche Dying Light avrà un Season Pass: ecco i primi contenuti aggiuntivi confermati da Techland e Warner Bros.

Dying Light, il sequel mancato di Dead Island, vedrà finalmente la luce il prossimo gennaio e la promozione è ufficialmente cominciata e Warner Bros. Interactive Entertainment, che distribuirà il titolo, ha annunciato poche ore fa quello che davamo un po’ tutti per scontato: ci sarà un Season Pass.

Come ogni Season Pass che si rispetti, anche quello di Dying Light - in vendita a 19,99 dollari - includerà missioni aggiuntive, armi esclusive e un nuovo gameplay.

Nel dettaglio, lo confermano gli sviluppatori di Techland, il DLC introdurrà due missioni hardcore, Cuisine e Cargo, che saranno disponili in un primo momento in esclusiva per i possessori del Season Pass e che metteranno a dura prova i giocatori, chiamati a indagare in edifici sigillati dai primi giorni dell’arrivo dell’epidemia: al loro interno, ovviamente, ci saranno orde di infetti pronti ad attaccare i malcapitati.


Sempre a febbraio, non appena il titolo sarà disponibile, gli utenti del Season Pass riceveranno il bundle Ultimate Survivor: sette oggetti unici che promettono di portare le uccisioni degli zombie a un nuovo livello. In aggiunta arriveranno anche una nuova mappa e un nuovo gameplay sia per la modalità single player che per il co-op.

I giocatori dovranno fare irruzione nello stadio Harran, il luogo più famoso della città, e mettere a dura prova le proprie capacità di combattimento contro orde di infetti sempre più grandi: più si combatte, più forti e numerosi diventano i nemici.

Dying Light sarà disponibile in Europa a partire dal 30 gennaio 2015 anche nella versione Ultimate Edition che includerà al suo interno anche il Season Pass. I primi contenuti aggiuntivi arriveranno pochi giorni dopo, a febbraio, su PC, PlayStation 4 e Xbox One.



Dying Light, annunciato il Season Pass é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 12:00 di giovedì 04 dicembre 2014.








Tomb Raider 2 sbarca su iOS

4 December 2014 - 11:00am

La seconda storica avventura di Lara Croft sbarca in App Store. Tomb Raider 2 è da oggi disponibile per iPad e iPhone al costo di 1,79 euro.

Pronti per un tuffo nel passato? Lo storico Tomb Raider 2 è finalmente sbarcato su iOS un anno dopo l’arrivo del primo capitolo della saga di Lara Croft, lanciato in App Store da Square Enix nel dicembre 2013.

17 anni dopo la sua prima uscita, la fantastica avventura di Lara Croft ambientata tra Cina, Italia e Tibet, torna in vita sui nostri dispositivi Apple, iPhone e iPad, in vendita a 1,79 euro e completa non soltanto di tutte le missioni principali, ma anche i cinque livelli dell’espansione The Golden Mask che portano la nostra eroina fino in Alaska.

La descrizione ufficiale recita:

L’inarrestabile Lara Croft fa ritorno in Tomb Raider II. Accompagna Lara nella sua ricerca del pugnale di Xian, che si dice serbi in sé il potere del drago. Ma fai attenzione, Lara non è l’unica che sta cercando il pugnale! Monaci guerrieri e pazzi membri di sette complottano contro di te mentre viaggi dalle remote vette montuose del Tibet, ai canali di Venezia, ai fondali marini.


Square Enix, come già accaduto per Tomb Raider I, ha confermato che la versione per iOS è a tutti gli effetti l’avventura originale senza alcuna modifica, escludendo ovviamente il sistema di controllo touch indispensabile per i dispositivi di ultima generazione.

Il gioco pesa 307 MB ed è disponibile in Italiano, Francese, Giapponese, Inglese, Spagnolo, Tedesco e Ungherese. Sul fronte della compatibilità, Tomb Raider 2 richiede iOS 7.0 o versioni successive, è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch e ottimizzato per iPhone 5, iPhone 6 e iPhone 6 Plus.

Tomb Raider 2 sbarca su iOS é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 11:00 di giovedì 04 dicembre 2014.








The Last of Us, il film: Maisie Williams di Game of Thrones si conferma per Ellie

4 December 2014 - 10:30am

Anche se è presto per dare annunci ufficiali, il film di The Last of Us potrebbe davvero contare su Maisie Williams all’interno del suo cast: la Arya Stark di Game of Thrones era del resto già stata avvicinata al progetto durante lo scorso mese di luglio, per cui veniamo colti relativamente di sorpresa.

Ha spiegato tutto la stessa Williams ai microfoni di IGN, raccontando anche i retroscena della richiesta da parte di Sony e Screen Gems di moderare il panel tenutosi in occasione del Comic Con:

“Stavo lavorando tantissimo a Game of Thrones e non ho voluto fare le cose a metà, quindi ho rifiutato di moderare. Dissero va bene, ma annunceranno di avere avuto contatti. Quindi il modo in cui siamo rimasti è che loro vogliono me e io voglio farlo. Ma non ci sono sceneggiatura, regista e qualsiasi altra cosa.

Quindi al momento è un ’sì’, ma siamo davvero all’inizio. Se lo fanno tra trent’anni, non potranno avere una Ellie quarantenne. Quindi al momento è bello e amerei farlo. Diavolo!”

Piccola curiosità anche legata alla “benedizione” per Maisie Williams nel ruolo di Ellie da parte di Ashley Johnson, voce della ragazza nell’edizione originale di The Last of Us che tramite Twitter avrebbe definito un sogno la partecipazione dell’attrice al progetto. Staremo a vedere.

Via | Joblo.com

The Last of Us, il film: Maisie Williams di Game of Thrones si conferma per Ellie é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 10:30 di giovedì 04 dicembre 2014.








Evolve: nuove immagini sugli Hunters inediti e sulla Campagna "dinamica"

4 December 2014 - 10:00am

Gli sviluppatori americani degli studi Turtle Rock riguadagnano le nostre pagine e, dopo aver confezionato un trailer sulla storia di Evolve che farà da sottofondo narrativo alle battaglie sci-fi dell’avventura principale, ci propongono una ricca galleria immagini per svelare quattro nuovi cacciatori terrestri e la struttura delle missioni della modalità Campagna.

Per ciò che concerne gli Hunters inediti, negli scatti mostratici dal team californiano che ha dato i natali alla serie di Left 4 Dead possiamo osservare Caira (un Medico dotato di un potente lanciagranate), Cabot (un soldato di classe Supporto equipaggiato con una pistola spara-schegge), Parnell (un cacciatore di classe Assalto munito di lanciarazzi e fucile d’assalto) ed Abe (un Trapper specializzato nella cattura dei mostri di Shear con in dotazione un poliedrico fucile multifunzione).

Guarda le ultime immagini di Evolve


Per quanto riguarda la Campagna, invece, quest’ultima rimarrà nel solco tracciato dalle modalità multiplayer votate alla cooperativa dividendosi in cinque Atti, ciascuno in rappresentanza dei round di un’epica battaglia per il controllo del pianeta Shear che dovremo intraprendere contro i giganteschi mostri del posto. Oltre alle missioni della campagna principale, nella nuova fatica sparatutto dei Turtle Rock ci sarà poi ampio spazio per le modalità multiplayer competitive e cooperative correlate alle sfide Defend (incentrate sulla difesa a oltranza di un generatore), Nest (basate sulla distruzione - o sulla protezione - di un nido di mostri), Rescue (basate sulla ricerca di un gruppo di sopravvissuti) e alle già descritte sfide Evacuation.

Vi lasciamo quindi nella giungla aliena di Shear e ricordiamo ai nostri prodi lettori che Evolve, salvo ulteriori posticipi che al momento appaiono decisamente poco probabili, dovrebbe vedere la luce dei negozi a partire dal 10 febbraio su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Evolve: nuove immagini sugli Hunters inediti e sulla Campagna "dinamica" é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 10:00 di giovedì 04 dicembre 2014.








No Man's Sky: nuovo trailer da Game Informer

4 December 2014 - 8:00am

Dopo averci presentato il progetto di Just Cause 3, i curatori di Game Informer chiudono in bellezza il 2014 mostrandoci delle scene di gioco assolutamente inedite di No Man’s Sky per informarci che l’atteso kolossal sci-fi di Hello Games campeggerà sulla copertina del numero di gennaio della loro rivista.

Nel trailer confezionato per il giornalone videoludico statunitense, il raggiante boss e fondatore di Hello Games, Sean Murray, condivide con noi la sua visione e ci permette di scoprire alcune novità contenutistiche legate, ad esempio, a dei giganteschi esseri meccanici e a delle ciclopiche rovine che ritroveremo su alcuni dei pianeti che andremo ad esplorare evolvendo le capacità della propria astronave mediante le risorse reperite sulla superficie e le informazioni commerciate con gli altri avventurieri intergalattici.

Nel corso dei mesi trascorsi dall’ultima volta che abbiamo avuto il piacere di occuparci di questo titolo, quindi, sembra proprio che il progetto di No Man’s Sky non abbia subito alcun ridimensionamento, e che anzi si sia arricchito di ulteriori elementi: l’universo di gioco, come previsto fino a ieri e come ci viene confermato tutt’oggi dallo stesso Murray, continuerà infatti a contenere 8.4 miliardi di miliardi di pianeti unici, ciascuno con una fauna, una flora, un’orografia, delle strutture architettoniche e delle risorse “originali” generate sul momento, ossia nell’istante stesso in cui decideremo di mettere piede su questi lontani corpi celesti (per poi rimanere tali per chi esplorerà i pianeti già scoperti dagli altri utenti).

Nella speranza che il team di Murray ci mostri al più presto delle nuove immagini e scene di gioco di No Man’s Sky, ricordiamo a chi ci segue che l’ambizioso progetto indipendente di Hello Games è atteso al lancio nei prossimi mesi (si spera entro e non oltre la prima metà del 2015) su PlayStation 4 e successivamente su PC. Maggiori chiarimenti in tal senso potremmo averli nel corso del PlayStation Experience, l’evento organizzato da Sony per il 6 e 7 dicembre prossimo in quel di Las Vegas.

via | Game Informer

Approfondisci - No Man’s Sky: i 5 sogni proibiti degli appassionati

No Man's Sky: nuovo trailer da Game Informer é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 08:00 di giovedì 04 dicembre 2014.








Xbox Games Store: le novità di giovedì 4 dicembre

4 December 2014 - 7:00am

Il 33% di sconto sul prezzo della versione Games on Demand per Xbox One di Metro Redux è la promozione più importante di questa settimana

Come ogni giovedì mattina, eccoci di nuovo al nostro appuntamento settimanale dedicato agli aggiornamenti e alle ultime promozioni sui contenuti aggiuntivi, sulle versioni dimostrative, sui titoli indipendenti e sugli sconti a tempo previsti nei prossimi giorni sull’Xbox Games Store di Xbox 360 e Xbox One. Partiamo quindi con le offerte dei Deals with Gold che avranno luogo da qui sino al prossimo 9 dicembre:

    Promozioni Gold (fino al 9 dicembre e solo per gli utenti Xbox Live Gold)

    Xbox One

  • Metro Redux - sconto del 33%
  • Metro Last Light Redux - sconto del 33%
  • Metro 2033 Redux - sconto del 33%
  • Xbox 360

  • DuckTales: Remastered - sconto del 50% - 7,19€
  • Split/Second - sconto del 50% - 9,99€
  • PAC-MAN Museum - sconto del 67% - 6,59€
  • LEGO Pirati dei Caraibi Il Videogioco - sconto del 50% - 9,99€
  • Tron: Evolution - sconto del 50% - 7,49€
  • PAC-MAN Championship Edition DX+ - sconto del 50% - 4,74€
  • Toy Story 3 - sconto del 50% - 9,99€
  • Red Faction: Armageddon - sconto del 50% - 9,89€

Leggi anche - Metro: Last Light - la recensione

Approfondisci - Metro 2033: la recensione

A seguire, potrete trovare tutte le restanti novità e le promozioni che ci attendono sugli store digitali di Xbox 360 e Xbox One nei prossimi giorni.

    Xbox Live Arcade

    Xbox One - Game of Thrones - A Telltale Games Series - Episodio 1
    Xbox One - Boom Ball for Kinect

    Xbox 360 - Game of Thrones - A Telltale Games Series - Episodio 1
    Xbox 360 - Syberia
    Xbox 360 - Chivalry: Medieval Warfare

    Games With Gold

    Xbox One - Worms Battlegrounds (fino al 31 dicembre)
    Xbox One - Crimson Dragon (fino al 31 dicembre)

    Xbox 360 - The Raven: Legacy of a Master Thief (dall’1 al 15 dicembre)

    Add-on di giochi

    Chivalry - 8 nuovi elementi
    Farming Simulator - Modding Pack 3
    Game of Thrones- A Telltale Games Series: Season 1 - Season Pass
    Battlefield 4 - Final Stand

    Giochi su richiesta

    Titanfall
    Motorcycle Club
    Rugby 15

    Giochi indipendenti

    Scarlet the Zombie Slayer
    Twist Imperfect
    Ascension - Climb The Tower
    Ask My Avatar

    Demo dei giochi

    Forza Horizon 2

    Giochi previsti

    Dynasty Warriors 8: Legends
    Fable Legends
    The Witcher 3: Wild Hunt
    The Crew

    Temi e immagini giocatore

    Team DZN Fantasy
    Disruptive Publishers
    Hexic 2
    Team DZN Horror

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Xbox Games Store: le novità di giovedì 4 dicembre é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 07:00 di giovedì 04 dicembre 2014.








20 anni di PlayStation: i temi celebrativi per PS4, PS3 e PS Vita

3 December 2014 - 4:00pm

Sony festeggia i 20 anni di PlayStation regalando ai suoi utenti un tema celebrativo per PS4, PS3 e PS Vita.


Ormai l’avrete capito. Oggi PlayStation compie 20 anni e Sony, per celebrare al meglio questa ricorrenza e dare a tutti gli utenti la possibilità di entrare nello spirito amarcord dell’occasione, ha appena rilasciato sul PlayStation Store un nuovo tema gratuito per PlayStation 4, PlayStation 3 e PlayStation Vita.

I tre temi sono disponibili sulle store online di Sony e sono scaricabili gratuitamente da tutti gli utenti in possesso di una console. Tutti e tre presentano il logo dei 20 anni di PlayStation e un design che richiama la prima e storica console di casa Sony, con lo sfondo grigio e le icone rosse, gialle, verdi e blu.

Il tema per PlayStation 4, inoltre, nasconde una piccola chicca: il suono di accensione originale di Playstation, che si ripropone anche in questo caso quando accenderete la vostra PS4.

Di seguito i link per scaricare i tre temi:

20 anni di PlayStation: i temi celebrativi per PS4, PS3 e PS Vita é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 16:00 di mercoledì 03 dicembre 2014.








Kingdom Hearts 3, in arrivo personaggi dagli universi Star Wars e Marvel?

3 December 2014 - 3:00pm

Tai Yasue, game designer di Kingdom Hearts 3, non ha nascosto che nel gioco potrebbe inserire nuovi personaggi tratti dagli universi Star Wars e Marvel: non si tratta di una conferma ufficiale, ma semplicemente di un’ipotesi di cui si è parlato durante un’intervista rilasciata al noto Kotaku; nonostante questo, e quindi nonostante la positività e il possibilismo del designer, ci sembra improbabile che il terzo episodio numerato della saga possa portare con sé una novità del genere: in fin dei conti, c’è davvero poca compatibilità tra gli universi Disney dei primi Kingdom Hearts ed eventuali mondi tratti da Star Wars o Marvel.

Certo, tutto può succedere e infatti Yasue non si è limitato nel parlarne:

“Li stiamo prendendo in considerazione. Non abbiamo limiti in questo momento, stiamo considerando tutti i mondi. Ci sono tanti bellissimi concept e ne siamo felici, anche se, nel contempo, è difficile fare una scelta. Per qualsiasi mondo che sarà inserito, ci deve essere una motivazione che ne giustifichi l’inserimento nella trama. Dal punto di vista del gameplay, poi, bisogna vedere se questo mondo renderà le meccaniche di gioco divertenti. Ci sono tante cose che non si possono dire, anche se c’è tanto da tenere in considerazione”.

Approfondisci: Kingdom Hearts 3 non sarà l’ultimo episodio della saga

Kingdom Hearts 3 è un episodio attesissimo dai fan della saga, forse soprattutto da quelli italiani, che hanno dovuto subire la mancata traduzione di Kingdom Hearts Dream Drop Distance: la speranza è che l’aggiunta di nuovi mondi non stoni con l’universo Disney e che rappresenti un surplus. Quali personaggi inserireste nel prossimo Kingdom Hearts?

Via | Kotaku

Kingdom Hearts 3, in arrivo personaggi dagli universi Star Wars e Marvel? é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 15:00 di mercoledì 03 dicembre 2014.


PlayStation 4: l'edizione speciale per i 20 anni del brand

3 December 2014 - 11:56am

Come sicuramente avrete letto, oggi PlayStation compie 20 anni. Mentre in tutto il mondo si festeggia la console di Sony, l’azienda giapponese ha svelato l’edizione speciale di PlayStation 4, ispirata al design del primissimo modello uscito il 3 dicembre 1994 in Giappone.

Dalle pagine del blog PlayStation ci arrivano le immancabili foto della PlayStation 4 20th Anniversary Edition: la versione in “Original Grey” della console sarà confezionata con una scatola commemorativa, in vendita al prezzo di 499 euro per un totale di 12.300 unità in tutto il mondo. Le stesse del lancio originale di PlayStation.

PlayStation 4: l’edizione speciale per i 20 anni del brand

Per il momento, le immagini e il video che vedete in questo post sono tutti i dettagli che abbiamo: se la versione speciale di PlayStation 4 ha già solleticato la vostra salivazione, ci dispiace quindi non potervi dare alcun dettaglio sul modo in cui sarà possibile comprarla.

Dal blog, Sony anticipa che la 20th Anniversary Edition non sarà disponibile tramite i canali di vendita tradizionali: l’appuntamento per altre novità non dovrebbe comunque tardare, visto l’imminente PlayStation Experience.


PlayStation 4: l'edizione speciale per i 20 anni del brand é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 11:56 di mercoledì 03 dicembre 2014.








20 anni di PlayStation: auguri alla console che ha cambiato i videogiochi

3 December 2014 - 9:00am

Mentre dalle nostre parti l’avremmo vista solo nel settembre 1995, era il 3 dicembre 1994 quando la prima PlayStation uscita in Giappone. Venti anni esatti oggi dunque, dei quali vogliamo approfittare prima di tutto per fare gli auguri alla serie di console targata Sony, ripercorrendo le origini di un brand che ha cambiato i videogiochi.

Alla prima console PlayStation va infatti il merito di aver reso l’intrattenimento elettronico un qualcosa per tutti, laddove in precedenza era passatempo di una nicchia ben precisa di persone. I ricordi di tutti si stanno riversando in queste ore su Twitter, attraverso l’hashtag #20YearsOfPlay, lanciato da Sony proprio per condividere le memorie che riguardano la console.

Della prima PlayStation in questi venti anni si è naturalmente parlato in lungo e in largo, ma forse non tutti sanno che il progetto iniziale fu frutto di una collaborazione tra Sony e Nintendo, per la creazione di un modulo CD-ROM da associare alla console Super Nintendo: era il 1986 quando fu stilato anche un contratto tra le due aziende, con Ken Kutaragi naturalmente coinvolto nei lavori.

I ripensamenti di Nintendo degli anni successivi portarono nel 1993 Sony a riconsiderare la natura della sua PlayStation, per dare vita a una nuova generazione di hardware e software: una volta uscita, la console dovette prima scontrarsi con Super Nintendo, ormai negli anni finali del suo ciclo, e poi con la console Saturn di Sega: inutile dire che PlayStation riuscì a spazzare via tutta la concorrenza con numeri incredibili, sia nei confronti di Saturn che di Nintendo 64.

Coi suoi 102,49 milioni di unità vendute, la prima PlayStation è la seconda console casalinga più venduta di sempre: la prima in classifica è sua sorella minore, PlayStation 2, arrivata a quota 155 milioni.

20 anni di PlayStation: auguri alla console che ha cambiato i videogiochi é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 09:00 di mercoledì 03 dicembre 2014.








http://www.globalgame.ch/?q=search/node/fifa%2015/