gamesblog.it

Syndicate content
Videogiochi per console e giochi PC: news sui videogames
Updated: 6 days 19 hours ago

The Amazing Spider-Man 2, al via il pre-order su Steam (con 4 costumi in omaggio)

16 April 2014 - 12:26pm

Steam ha dato il via ai preordini di The Amazing Spider-Man 2, regalando agli utenti il Pacchetto costumi Filo di ragnatela.

A poche settimane dalla sua uscita, Steam ha fatto partire i preordini di The Amazing Spider-Man 2, la nuova avventura videoludica tratta dal secondo capitolo della rinata saga cinematografica sul celeberrimo Uomo Ragno, nella sua versione per PC, acquistabile a partire da oggi al costo di 29,99 euro.

Gli utenti che effettueranno il preordine avranno diritto a ricevere il Pacchetto costumi Filo di ragnatela, composto da quattro diversi costumi per il nostro eroe che daranno differenti bonus in combattimento che aumenteranno man mano che il personaggio salirà di livello.

  • Costume Iron Spider: resistenza, resistenza al fuoco e resistenza balistica.
  • Costume Cosmic Spider-Man: rigenerazione salute, portata senso di ragno e potenza ragnatela ionica.
  • Costume nero: danni, bonus tech e resistenza.
  • Costume Spider-Man Noir: furtività, portata atterramento e resistenza balistica.
Requisiti di sistema minimi

OS: Windows 7 or (Windows® XP (with Service Pack 3) and DirectX® 9.0c) or (Windows Vista® with Service Pack 2)
Processor: Intel Core® 2 Duo 2.6 GHz / AMD Athlon 64 X2 3800+
Memory: 3 GB RAM
Graphics: 512 MB 3D hardware accelerator card required – 100% DirectX® 9.0c with Shader Model 3 support. NVidia GeForce 8800 GT / AMD Radeon HD4770
DirectX: Version 9.0
Hard Drive: 9 GB available space
Sound Card: DirectX 9.0 – compliant sound card
Additional Notes: Internet connection required for activation

Requisiti di sistema raccomandati

OS: Windows 7 or (Windows® XP (with Service Pack 3) and DirectX® 9.0c) or (Windows Vista® with Service Pack 2)
Processor: Intel Core® 2 Quad 2.4 Ghz / AMD Athlon II X4 2.6 Ghz
Memory: 4 GB RAM
Graphics: 512 MB 3D hardware accelerator card required – 100% DirectX® 9.0c with Shader Model 3 support. Nvidia GeForce 285 GTX / AMD Radeon HD4830
DirectX: Version 9.0
Hard Drive: 9 GB available space
Sound Card: DirectX 9.0 – compliant sound card
Additional Notes: Internet connection required for activation.


The Amazing Spider-Man 2, lo ricordiamo, sarà disponibile dal 2 maggio 2014 per PC, Nintendo 3DS, PlayStation 3, PlayStation 4, Nintendo Wii U, Xbox 360, Xbox One e dispositivi iOS e Android.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

The Amazing Spider-Man 2, al via il pre-order su Steam (con 4 costumi in omaggio) é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 12:26 di mercoledì 16 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








Batman: Arkham Knight si mostra in alcuni nuovi screenshot

16 April 2014 - 11:14am

Ecco una valanga di nuovi screenshot in arrivo da Batman: Arkham Knight, capitolo conclusivo della celebra saga di Rocksteady Studios.

Continua a prendere forma l’ultimo capitolo della serie di Rocksteady Studios, Batman: Arkham Knight, la prima avventura dell’uomo pipistrello a raggiungere le console next-gen di casa Microsoft e Sony. Il titolo, in uscita nel corso di questo 2014, si mostra oggi in una serie di nuovi e interessanti screenshot che non fanno altro che farci venire l’acquolina in bocca.

Una nuova panoramica su Batman: Arkham Knight, dal costume rivisto e corretto del nostro eroe mascherato alla Batmobile nuova fiammante, passando per i nemici che saranno protagonisti di questo capitolo conclusivo, da Pinguino a Due Facce, passando per l’Enigmista. Non mancano nemmeno vedute notturne di Gotham City, aggiornata per l’occasione.

Questa, per chi sta sentendo parlare per la prima volta di questo titolo, è la sinossi ufficiale diffusa da Warner Bros.:

Nell’esplosivo finale della serie Arkham, Batman affronta la minaccia definitiva contro la città che ha giurato di proteggere. Lo Spaventapasseri ritorna per unire un impressionante ventaglio di super cattivi tra cui il Pinguino, Due Facce e Harley Quinn, al fine di distruggere per sempre il cavaliere Oscuro. Batman: Arkham Knight introduce la versione dal design esclusivo di Rocksteady della Batmobile, guidabile per la prima volta nella saga. L’aggiunta di questo veicolo leggendario, combinato con l’acclamato gameplay della serie Batman Arkham, offre ai giocatori la migliore e più completa esperienza Batman di sempre, con la possibilità di sfrecciare per le strade e planare sullo skyline di tutta Gotham City.



Batman: Arkham Knight, lo ricordiamo, uscirà per PlayStation 4, Xbox One e PC. Al momento non sono previste versioni per le console di vecchia generazione.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Batman: Arkham Knight si mostra in alcuni nuovi screenshot é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 11:14 di mercoledì 16 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








Soul Sacrifice Delta: immagini, video e data d'uscita della versione occidentale

16 April 2014 - 1:00am

Tre mesi dopo il lancio in madrepatria di Soul Sacrifice Delta, gli sviluppatori giapponesi di Comcept e i loro colleghi di Marvelous AQL sono pronti a portare in occidente il loro action fantasy, così come possiamo scoprire ammirando le immagini e le scene di gioco in lingua inglese pubblicate dai vertici degli SCE Japan Studios assieme al comunicato stampa ufficiale che preannuncia l’uscita imminente del titolo descrivendo le novità del gameplay e gli elementi che contraddistingueranno l’esperienza di gioco.

Grim, la fazione che crede nella neutralità in tutte le cose, si unisce alla sanguinaria Avalon e alla misericordiosa Sanctuarium, aggiungendo una terza prospettiva alle vicende narrate nel gioco. Il credo di Grim, radicato nella profezia che i suoi seguaci cercheranno di compiere, porterà a modifiche irreversibili al mondo così come lo conosciamo.

Tutto ruota intorno al concetto di fazione. I giocatori potranno scegliere da che parte schierarsi e ogni fazione avrà i propri punti di forza e il proprio stile. Inoltre, ora i membri di ciascuna fazione potranno registrare i loro progressi globali. Soul Sacrifice Delta introduce anche parecchi contenuti inediti, con nuovi arcimmondi ispirati a rivisitazioni in chiave dark di fiabe classiche, nuovi stregoni, arene, incantesimi e ancora più missioni.


Sono state introdotte anche numerose migliorie al design e alle meccaniche di gioco. Il motore grafico è stato ottimizzato: alcune arene ora sono dinamiche, con effetti meteo e modifiche strutturali durante il combattimento. Il sistema degli incantesimi è stato perfezionato per offrire un gameplay più collaborativo e profondo.

Abbiamo inoltre migliorato l’IA degli arcimmondi, che ora sono più cattivi che mai. Infine, abbiamo portato la personalizzazione del personaggio a un nuovo livello, con la possibilità di mischiare parti di vestiti e accessori. Coloro che hanno giocato all’originale Soul Sacrifice potranno trasferire i loro salvataggi in Delta e continuare l’avventura.

In ragione delle ultime informazioni forniteci dai ragazzi di Keiji Inafune, possiamo così fissare la data di lancio dell’edizione occidentale di Soul Sacrifice Delta per il 17 maggio solo ed esclusivamente su PS Vita.

via | PlayStation Blog

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Soul Sacrifice Delta: immagini, video e data d'uscita della versione occidentale é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 01:00 di mercoledì 16 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








Borderlands: The Pre-Sequel - nuove informazioni da Randy Pitchford

16 April 2014 - 12:45am

Il presidente e amministratore delegato di Gearbox Software, Randy Pitchford, è intervenuto ai microfoni di PC Gamer per offrirci degli importanti chiarimenti sul progetto di Borderlands: The Pre-Sequel, lo sparatutto a cui sta lavorando assieme ai ragazzi di 2K Australia e 2K Marin. Particolarmente interessanti sono le dichiarazioni di zio Randy in merito alla longevità, alla vastità delle aree esplorabili e alla fascia di prezzo in cui verrà “inquadrato” il titolo dato che, come sappiamo, non sarà il seguito diretto di Borderlands 2 ma una sorta di “capitolo ombra” cronologicamente situato tra l’epilogo del primo capitolo e il prologo del secondo:

“Il mondo di gioco di The Pre-Sequel è abbastanza grande, ma non penso che sarà grande quanto quello di Borderlands 2. Per quanto riguarda la longevità, l’estensione della mappa e la varietà di ambientazioni offerte, molto probabilmente sarà una via di mezzo tra il primo e il secondo Borderlands.”


“The Pre-Sequel non sarà grande e innovativo quanto potrebbe esserlo stato un Borderlands 3, ma confido nella bontà del progetto e spero che gli appassionati la pensino come me, considerando quanto di buono è stato fatto negli anni scorsi. Per questo, il prezzo del titolo non è stato ancora fissato, toccherà a 2K Games determinarlo ma posso dire che rifletterà l’andamento del mercato e la quantità di contenuti che riusciremo a inserire nel progetto finale. E poi, si potrà sempre intervenire successivamente per ampliare l’offerta e rispondere alle richieste dei fan inserendo personaggi e ambientazioni nuove…”

La commercializzazione di Borderlands: The Pre-Sequel è prevista per la fine dell’anno su PC, PlayStation 3 e Xbox 360. Come abbiamo avuto modo di capire dalle parole pronunciate dallo stesso Pitchford all’annuncio del progetto, non dovrebbe esserci alcuna versione per PlayStation 4 e Xbox One sia perchè sono state vendute meno console next-gen che copie di Borderlands 2 ma anche, e soprattutto, perchè c’è ancora una domanda altissima tra i fan di Claptrap rimasti sulle piattaforme della scorsa generazione.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Borderlands: The Pre-Sequel - nuove informazioni da Randy Pitchford é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 00:45 di mercoledì 16 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








The Forest: ambientazioni e cannibali in nuove immagini di gioco

16 April 2014 - 12:15am

Gli studios indipendenti di Endnight Games riprendono ad aggiornarci sul progetto di The Forest per annunciare l’apertura di una fase di beta testing che avrà luogo nel mese di maggio e, soprattutto, per mostrarci una nuova serie di scatti di gioco dedicati agli scenari e ai cannibali che saremo chiamati a fronteggiare impersonando l’eroe senza nome di questo intrigante survival horror in soggettiva.

La sconvolgente avventura vissuta dal protagonista di The Forest sarà ambientata su di una lontana isola popolata da bestie feroci e da una tribù di cannibali dediti all’omicidio rituale di coloro che, volontariamente o meno, violerà i confini del loro territorio. Riuscito a sopravvivere allo schianto dell’aereo su cui viaggiava, il povero turista che saremo chiamati a impersonare dovrà procacciarsi il cibo, costruirsi un riparo e difendersi dalle insidie dell’isola nella speranza che presto, i pescatori delle isole limitrofe si accorgano della sua presenza.


L’impianto di gioco eretto dagli Endnight cercherà così di coniugare la libertà di esplorazione di titoli come Minecraft o Rust all’opprimente angoscia provata dagli utenti di thriller in prima persona come Outlast, DayZ e Daylight: per chi vorrà vivere un’esperienza più realistica, inoltre, gli sviluppatori inglesi promettono di integrare il supporto ad Oculus Rift e l’opzione per disabilitare gli attacchi dei cannibali (ma non degli animali che popolano l’isola).

Il progetto di The Forest dovrebbe giungere a conclusione entro la fine di quest’anno: chi vorrà ingannare l’attesa cimentandosi con i mostri, le bestie feroci e i cannibali ritratti negli scatti di gioco odierni, potrà comunque optare per l’edizione pre-alpha che sarà disponibile dal 27 maggio su Steam con la formula dell’Accesso Anticipato.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

The Forest: ambientazioni e cannibali in nuove immagini di gioco é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 00:15 di mercoledì 16 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








Plants vs Zombies: Garden Warfare - immagini e video di lancio dell'espansione gratuita "Zomboss Down"

15 April 2014 - 5:01pm

Un mese esatto dopo il lancio dell’espansione gratuita Garden Variety, gli sviluppatori americani di PopCap Games si accingono ad ampliare di nuovo il simpatico universo di Plants vs Zombies: Garden Warfare con Zomboss Down, un corposo contenuto aggiuntivo che sarà reso disponibile a partire da oggi, e in modo completamente gratuito, per tutti gli utenti Xbox One e Xbox 360 in possesso di una copia di questo atipico sparatutto/tower defense in terza persona.

Con questo DLC, la pericolosa missione che attende gli emuli delle piante birichine di Electronic Arts li vedrà alle prese con gli zombi catapultati dal dirigibile del perfido professor Zombotron per partire alla conquista delle mappe Canyon dei Cactus di Tombe e Giardini: per riuscire ad arginare l’avanzata dei non-morti verdognoli di Zombotron, i PopCap ci metteranno a disposizione ben otto personaggi a tema con le ambientazioni simil-western delle nuove mappe.


Oltre alle due mappe inedite e agli otto personaggi nuovi di zucca zecca, all’interno del pacchetto Zomboss Down troveranno spazio 200 nuovi elementi tra modificatori estetici e potenziamenti di abilità vari, delle sfide “a tema” e, soprattutto, l’innalzamento da 20 a 30 del livello massimo raggiungibile da tutte le classi personaggio interpretabili in battaglia.

I contenuti dell’espansione Zomboss Down saranno disponibili in via del tutto gratuita anche per gli utenti futuri della versione PC di Plants vs Zombies: Garden Warfare, la cui uscita, lo ricordiamo, non è stata ancora annunciata ma dovrebbe essere comunque prevista nei prossimi mesi.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Plants vs Zombies: Garden Warfare - immagini e video di lancio dell'espansione gratuita "Zomboss Down" é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 17:01 di martedì 15 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








I fanboy amano le loro console, nel senso stretto della parola

15 April 2014 - 3:03pm

Vi è mai capitato di dover difendere una persona che amate? Sicuramente sì, per cui ricordate come vi siete sentiti la prossima volta che avrete a che fare con qualche fanboy, impegnato a parlare della propria console preferita.

PlayStation, Xbox o Wii, poco importa, perché dal punto di vista chimico l’atteggiamento dei fanboy è uguale per tutti. La passione per una determinata piattaforma si trasforma infatti in vero e proprio amore, almeno secondo quanto dichiarato da David Lewis-Hodgson, autore del libro The Brain Sell ai microfoni del neonato Kotaku.co.uk:

“Ci vuole spesso tempo per sviluppare un attaccamento così irrazionale a un prodotto. A volte è come innamorarsi - succede che ci si becchi uno tsunami di un neurotrasmettitore chiamato dopamina nel cervello, che dà una grande eccitazione. Questo succede anche coi prodotti, possono fare la stessa identica cosa - se cerchiamo un comportamento da dipendenza, troviamo che le persone diventano dipendenti dai prodotti. La visione e il tocco del prodotto forniscono un innalzamento di dopamina.”

Il Dottor Lewis-Hodgson si dice inoltre assolutamente convinto che, per un fanboy, argomentare su una console sia identico a farlo su una persona amata. A questo punto, non ci resta che sperare che l’innalzamento alla visione della console resti circoscritto alla sola dopamina, e che non si finisca per arrivare ai livelli di Her.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

I fanboy amano le loro console, nel senso stretto della parola é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 15:03 di martedì 15 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








Square Enix, nuovi giochi SaGa e Secret of Mana confermati da uno sviluppatore

15 April 2014 - 2:30pm

Oggi sappiamo con certezza che Square Enix sta lavorando a nuovi giochi delle serie SaGa e Secret of Mana, a conferma di tutti i rumor che sono circolati finora sull’argomento: a parlare dei progetti è stato lo sviluppatore Square Enix Mobile Takehiro Ando, senza però rivelare dettagli ulteriori sull’avanzamento dei lavori e sulle caratteristiche delle nuove avventure; il fatto che sia stato lui a raccontare quanto Square Enix sta facendo è un chiaro indizio che i prossimi due giochi saranno dedicati esclusivamente a piattaforme mobili, né a PlayStation Vita né a Nintendo 3DS, men che meno, ovviamente, alle console domestiche.

SaGa non è certo il gioco più conosciuto di Square Enix, ma pare che la compagnia non abbia alcuna intenzione di rinunciare a un’avventura alla quale ha sempre dimostrato di tenere: la software house, in effetti, ha già aperto un sito teaser con data 19 febbraio 2014 in esposizione: dopo quel giorno - come potete ben vedere nel link che vi abbiamo proposto - è stato aperto un sito vero e proprio con tanto di informazioni (purtroppo in giapponese) sui progetti legati al marchio.

Il rilancio di SaGa e Secret of Mana


Ricordiamo che la serie è stata ripresa con Emperor SaGa, diffuso recentemente tramite piattaforma GREE il 18 settembre del 2012, ma non ci sono stati ulteriori sviluppi negli ultimi anni; è per questo, forse, che Akitoshi Kawazu ha riferito a 4Gamer che i fan devono stare sull’attenti: nel corso di quest’anno ne vedremo delle belle e chissà se queste belle avranno a che fare anche con una console portatile o domestica.

Takehiro Ando non ha parlato solo di questa serie, ma anche di Secret of Mana, che - come qualcuno di voi saprà - in Giappone porta il nome di Seiken Densetsu. Lo sviluppatore ha sottolineato che per entrambi i titoli si procederà in modo particolare, e cioè senza stravolgere completamente lo spirito che li anima né il gameplay: insomma, si tratta di progetti che vanno a confermare quanto la compagnia ha recentemente dichiarato in merito al futuro della sua line-up, quindi molto vicini - lo si spera, almeno - ai giochi degli inizi.

Square Enix punta sui social game?

I social game scaricabili non sono proprio il massimo, o meglio: non è questo che ci si aspetta da Square Enix, con Kingdom Hearts 3 e Final Fantasy XV in via di sviluppo; speriamo di poterci ricredere, però, e di poter festeggiare non con amarezza e delusione il venticinquesimo della nascita di SaGa. Le nostre aspettative nei confronti del mobile gaming non sono altissime, ma non è detto che i due titoli che ne escano siano per forza di basso livello: cosa vi aspettate da mamma RPG?

Via | Siliconera

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Square Enix, nuovi giochi SaGa e Secret of Mana confermati da uno sviluppatore é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 14:30 di martedì 15 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








Xbox One, pronto l'aggiornamento di aprile: ecco tutte le novità introdotte

15 April 2014 - 1:09pm

In arrivo oggi l’ultimo aggiornamento per Xbox One. Ecco quali sono le novità introdotte da Microsoft.

L’aggiornamento di aprile di Xbox One è finalmente arrivato, pronto per essere scaricato e installato da tutti, utenti italiani compresi, a partire da oggi.

Le novità che saranno introdotte sono già note agli utenti che partecipano al programma Xbox One Update Preview, che permette proprio di testare con anticipo gli aggiornamenti prima del loro rilascio definitivo. Stavolta Microsoft va a intervenire su diversi aspetti che andranno a migliorare l’esperienza di utilizzo degli utenti.

  • Salvataggi e update di giochi e app: una progress bar mostrerà lo stato dei tuoi salvataggi. Potrai anche vedere quali giochi e app sono in corso di aggiornamento o sono stati aggiornati di recente.
  • App Amici: quando un utente inserito tra i preferiti accederà a Xbox Live riceverete una notifica pop-up sullo schermo, una feature a lungo richiesta dagli utenti. Sarà possibile anche identificare a colpo d’occhio gli amici in multiplayer nell’elenco degli amici e visualizzare le applicazioni popolari degli amici.
  • Riconoscimento vocale e motorio Kinect: questo update migliora la qualità e l’affidabilità dei comandi per il riconoscimento di voce e movimento, riducendo sensibilmente i “falsi positivi”.
  • Uscita video Blu-ray a 50 Hz: sono stati risolti i problemi di riproduzione per gli abbonati Xbox Live in Europa.
  • Game DVR: migliorata la qualità video mediante l’algoritmo di compressione.
  • Gestione dispositivi: risolti problemi relativi al controllo di TV, set top box e ricevitori
  • Cuffie e controller: migliorata la qualità dell’audio e della connettività wireless.
  • Riavvio silenzioso della console dopo l’aggiornamento e aggiornamento on demand: adesso disponibili


L’aggiornamento, disponibile nelle prossime ore, verrà scaricato in automatico: non dovrete far altro che lasciare la console in standby e nei momenti di minor carico dei server il download procederà fino all’installazione e al riavvio della console.

Via | Major Nelson

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Xbox One, pronto l'aggiornamento di aprile: ecco tutte le novità introdotte é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 13:09 di martedì 15 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








PlayStation Network: offline per manutenzione il lunedì di Pasqua?

15 April 2014 - 12:09pm

A volte provi a spiegarti una scelta, ma non riesci proprio a trovarle un perché. È il caso della decisione di Sony di programmare un intervento di manutenzione al PlayStation Network per il prossimo 21 aprile. Se non avete il calendario alla mano, vi ricordiamo che si tratta di un lunedì, ma non uno qualunque: è infatti il giorno dopo Pasqua, festa in Italia così come in altri Paesi.

L’annuncio di Sony riguardante la manutenzione in un giorno in cui scuole e uffici sono chiusi coglie dunque con discreto stupore, anche se per fortuna il periodo in cui la piattaforma sarà offline andrà dalle 17:00 italiane fino alle 05:00 di martedì 22. Secondo quanto ricordato via Twitter dal community manager inglese di Sony, Chris Owen, le funzionalità di login saranno comunque disponibili a chi avrà effettuato un accesso entro le 24 ore immediatamente precedenti (nel caso di PlayStation 4) all’inizio della manutenzione.

Anche se capiamo che per Pasqua i vostri programmi possano essere altri, così come per il giorno successivo, nel caso in cui lunedì prossimo vogliate godervi il giorno di festa con una partita online ricordate quindi di accendere la console e accedere al PSN almeno una volta dalle 17:00 di domenica 20 in poi.

Cara Sony: ma tra tanti giorni, proprio questo?

Aggiornamento post-pubblicazione: il tempo di scrivere il post, e il tweet sopra linkato è stato cancellato. Restiamo a questo punto in attesa di saperne di più.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

PlayStation Network: offline per manutenzione il lunedì di Pasqua? é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 12:09 di martedì 15 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








Sid Meier's Civilization: Beyond Earth - video d'annuncio in italiano e nuove info da 2K Games

15 April 2014 - 1:00am

L’annuncio di Sid Meier’s Civilization: Beyond Earth ha scosso l’intero settore e alimentato le speranze di milioni di “strategisti anonimi” cresciuti a pane e videogiochi di Sid Meier. Per questo, e perchè l’ufficializzazione del progetto è stata anticipata di diversi giorni in ragione delle voci di corridoio rincorsesi in rete la scorsa settimana, i vertici di 2K Games hanno deciso di ritornare sull’argomento per permetterci di approfondire la conoscenza di questo attesissimo strategico a turni firmato dagli studios inglesi di Firaxis Games.

Attraverso le importanti informazioni estrapolabili direttamente dal comunicato stampa ufficiale pubblicato da 2K Games per accompagnare l’annuncio del titolo e la diffusione della versione italiana del trailer in computer grafica che campeggia ad inizio articolo, il colosso videoludico a stelle e strisce e la rinomata sussidiaria britannica capitanata da Sid Meier ci descrivono, seppur in maniera schematica, gli eventi della trama che faranno da prologo all’avventura e gli elementi di maggiore innovazione che contribuiranno a plasmare l’esperienza di gioco.


  • Getta i semi dell’avventura: stabilisci la tua identità nazionale scegliendo una fra 8 fazioni diverse,ognuna delle quali apporta particolari vantaggi nel gioco. Organizza la tua spedizione preparando il vascello spaziale, il carico e gli stessi coloni attraverso una serie di scelte che hanno un impatto diretto sulle condizioni all’arrivo sul pianeta. Un nuovo sistema di missioni ti guida nella parte iniziale della tua avventura.
  • Colonizza un mondo alieno: scopri i pericoli e i vantaggi di un pianeta alieno pieno di terreni, risorse e forme di vita ostili diverse da quelle terrestri. Costruisci avamposti, stabilisci rotte commerciali e sviluppa fiorenti città per dare prosperità al tuo popolo.
  • Una rete tecnologica: per simulare il progresso in un futuro incerto, l’avanzamento tecnologico prende la forma di una serie di scelte non lineari che influenza lo sviluppo dell’umanità.
  • Livello orbitale: costruisci e utilizza unità avanzate militari, economiche e scientifiche che dall’orbita forniscono capacità strategiche per l’attacco, la difesa e il supporto.

Nell’attesa di poter ammirare al più presto il primo video di gioco e nella speranza che lo sviluppo del progetto proceda senza intoppi, chiudiamo quindi il pezzo ricordando a chi ci segue che la commercializzazione di Sid Meier’s Civilization: Beyond Earth è prevista ufficialmente per la fine di quest’anno su PC, Mac e Linux.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Sid Meier's Civilization: Beyond Earth - video d'annuncio in italiano e nuove info da 2K Games é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 01:00 di martedì 15 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








Severed: dagli autori di Guacamelee una nuova avventura "sensibile" - video d'annuncio e prime immagini

15 April 2014 - 12:32am

Dopo aver fatto la felicità degli appassionati di metroidvania con la folle avventura di Guacamelee!, i ragazzi degli studios indipendenti canadesi dei Drinkbox scelgono di abbracciare il genere degli action fantasy in prima persona con il progetto di Severed.

Nonostante i Drinkbox ricorrano alla triplice analogia con MegaMan, Infinity Blade e Punch Out per descrivere in maniera didascalica l’esperienza di gioco offerta da Severed, basta ammirare le scene immortalate nel trailer e nelle immagini odierne per capire che l’universo digitale di questo atipico action in soggettiva avrà molti punti di contatto con l’avventura vissuta dal pazzo luchadore di Guacamelee (attesa a breve su PS4, Wii U e X360 in edizione Super Turbo Championship).


Come per chi ha indossato la maschera dell’eroe di Santa Luchita, infatti, anche per coloro che intraprenderanno il viaggio iniziato dalla guerriera senza nome di Severed l’avventura confezionata dagli sviluppatori canadesi sarà contraddistinta dalla ricerca spasmodica di antichi manufatti necessari apprendere le abilità da impiegare nel corso della storia per sbloccare aree della mappa altrimenti inaccessibili, per abbattere i nemici più ostici e acquisire l’esperienza necessaria per sconfiggere il boss finale, un mostro millenario riuscito, nel prologo della campagna principale, a strappare un braccio all’eroina.

Decisamente meno legate all’epopea di Guacamelee sembrano essere invece le meccaniche di gioco, basate sull’uso intensivo dei controlli multitouch, sul giusto tempismo nell’esecuzione delle combo e sulla necessità di ricorrere ai sensori di movimento e ai giroscopi di tablet e smartphone (così come di tutti i joypad abilitati) per esplorare le ambientazioni e risolvere enigmi e indovinelli di varia natura.

Il progetto di Severed, comunque, si trova attualmente in una fase di sviluppo pressoché embrionale: l’uscita del titolo, infatti, è prevista indicativamente per il 2015 inoltrato e in virtù del particolare sistema di gioco adottato dai Drinkbox, allo stato attuale le piattaforme certe su cui vedrà la luce saranno quelle mobile rappresentate dai tablet e dagli smartphone delle famiglie iOS e Android.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Severed: dagli autori di Guacamelee una nuova avventura "sensibile" - video d'annuncio e prime immagini é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 00:32 di martedì 15 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








Mondiali FIFA Brasile 2014: nuove immagini sugli stadi

15 April 2014 - 12:30am

Dopo aver confezionato un video per descriverci nel dettaglio le modalità principali che caratterizzeranno l’esperienza di gioco di Mondiali FIFA Brasile 2014, gli sviluppatori di EA Canada riguadagnano le nostre pagine per permetterci di ammirare in foto le magnifiche rappresentazioni digitali degli stadi che ospiteranno i prossimi campionati del mondo di calcio.

Realizzati partendo dai reali modelli architettonici utilizzati per costruire gli impianti di ultima generazione e ammodernare gli stadi “classici” (come il leggendario Maracana di Rio de Janeiro) che faranno da cornice allo spettacolo garantito dai campioni delle nazionali che si sfideranno in Brasile dal 12 giugno al 13 luglio, le 12 arene dell’ultima simulazione calcistica di Electronic Arts andranno ad aggiungersi agli altri 7 stadi “di supporto” selezionabili dagli utenti per partecipare a tutte le competizioni e ai tornei personalizzati a cui sarà possibile partecipare sia in singolo che in multiplayer (tanto in rete quanto in locale).


    Arena Amazonia - Manaus
    Estadio das Dunas - Natal
    Arena de Baixada - Curitaba
    Estadio Beira-Rio - Porto Alegre
    Estadio Castelao - Fortaleza
    Arena Fonte Nova - Salvador
    Estadio do Maracana - Rio de Janeiro
    Estadio Mineirao - Belo Horizonte
    Estadio National - Brasilia
    Estadio Pantanal - Cuiaba
    Arena Pernambuco - Recife
    Arena Sao Paolo - San Paolo

Vi lasciamo quindi in compagnia delle restanti schede di approfondimento sugli stadi che ospiteranno le competizioni digitali di Mondiali FIFA Brasile 2014 e ricordiamo a chi ci segue che il titolo in questione è previsto in uscita per il 17 aprile su PlayStation 3 e Xbox 360 sia in edizione digitale che, naturalmente, in quella pacchettizzata.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Mondiali FIFA Brasile 2014: nuove immagini sugli stadi é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 00:30 di martedì 15 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








Magic 2015 - Duels of the Planeswalkers debutterà anche su Xbox One

14 April 2014 - 10:11pm

Annunciato ufficialmente Magic 2015 - Duels of the Planeswalkers, ecco tutti i dettagli

La Wizards of the Coast ha annunciato ufficialmente che Magic 2015 - Duels of the Planeswalkers arriverà nel corso di questo 2014 e farà il suo debutto anche sulla console next-gen di Microsoft, Xbox One, primo titolo del franchising ad approdare sull’ultima fatica dell’azienda di Redmond.

Il titolo sarà rilasciato in estate, a meno di un anno da Magic 2014 – Duels of the Planeswalkers, per PC, Xbox One, Xbox 360 e dispositivi mobili come iPad, Kindle e tablet Android.

Magic 2015 — Duels of the Planeswalkers, lo assicura l’azienda, porterà il gioco a un nuovo livello, coinvolgendo i fan in un modo mai visto prima d’ora: i giocatori entreranno nel cuore della storia, diventando gli obiettivi del temibile e letale Garruk Lingua Selvaggia, cacciatore del Multiverso. I prossimi della lista siete voi!

Con nuove funzionalità come la possibilità di costruire mazzi personalizzati, nuove buste con contenuto premium scaricabile e un costruttore di mazzi ancora più completo, i giocatori affronteranno gli avversari più brutali per giungere al culmine della battaglia finale con Garruk.



La data di rilascio deve essere ancora annunciata, ma ora che conosciamo il periodo di uscita è solo questione di tempo prima di saperne di più. Resta in sospeso la versione per le console di casa Sony: Wizards of the Coast non ha rivelato nulla, lasciandoci immaginare che non sia prevista, almeno per ora, una versione per PlayStation 3 o PlayStation 4, ma non ci resta che attendere per avere conferme o smentite a tal proposito.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Magic 2015 - Duels of the Planeswalkers debutterà anche su Xbox One é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 22:11 di lunedì 14 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








Jade Raymond dice basta ai titoli che trattano da idioti i giocatori

14 April 2014 - 9:27pm

Jade Raymond vuole che i giochi smettano di trattare da idioti chi dedica loro del tempo. Il boss del team Ubisoft Toronto ha parlato ai microfoni del giornale locale The Grid, parlando sia della serie Assassin’s Creed, sia di ciò che pensa degli attuali canoni in voga all’interno dell’industria videoludica:

“Non mi piace il presupposto che tutte le persone che giocano vogliano grandi motoseghe e donne in bikini. È così, davvero. Non tutti i giocatori sono dei teenager, e anche i teenager vogliono più di questo.”

Anche se si vede qualche progresso, i videogiochi secondo Jade Raymond devono ancora imparare da altri tipi d’intrattenimento:

“Non c’è ancora un gioco in cui s’interpreti una donna anziana. È il mio sogno. […] Guardate i film. Amo i film d’azione tradizionali - e per lo più non m’interessa quanto sia negativo che ci siano grandi cose che esplodono - ma anche questi film sono diventati più interessanti in trame complesse. Guardate Iron Man.”

Secondo quanto annunciato proprio da Jade Raymond circa un mese fa, Ubisoft Toronto è al lavoro su cinque titoli non ancora annunciati: uno è stato in realtà svelato, ed è Assassin’s Creed Unity. Che uno degli altri sia destinato a dare spazio a donne anziane?

Via | CVG

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Jade Raymond dice basta ai titoli che trattano da idioti i giocatori é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 21:27 di lunedì 14 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








Volume: il nuovo videogioco stealth di Mike Bithell si rivede in foto

14 April 2014 - 5:34pm

A dispetto delle voci di corridoio rincorsesi in questi mesi per “suggerire” l’abbandono del progetto di Volume da parte di Mike Bithell, lo staff dell’ultimo, ambizioso action stealth sviluppato dall’autore di Thomas Was Alone pone fine al lungo periodo di digiuno mediatico iniziato nell’agosto dello scorso anno per smentire le malelingue con una ricca serie di immagini di gioco e di bozzetti preparatori.

Gli artwork e gli scatti di gioco propostici dai ragazzi di Bithell immortalano in foto le ambientazioni futuristiche che il protagonista di quest’avventura, l’hacker Robert Locksley, dovrà esplorare immergendosi nella realtà virtuale di “Volume”, un’intelligenza artificiale inserita all’interno di un programma militare volto all’addestramento dei reparti scelti.


Dal punto di vista delle meccaniche di gioco spicciole, il simulatore virtuale di Volume offrirà un’esperienza molto simile a quella proposta da Kojima con le Missioni VR della serie di Metal Gear Solid: interpretando il ninja mascherato utilizzato da Robert per rappresentare la sua versione digitalizzata, gli appassionati di action stealth dovranno studiare le ambientazioni e capire quali mosse compiere per raggiungere l’obiettivo designato senza entrare nel campo visivo dei robot e, naturalmente, senza far scattare le trappole disseminate sulla mappa.

Orinariamente previsto per tutte le piattaforme, Volume sarà disponibile nella seconda metà del 2014 in esclusiva temporale per PS4 e PS Vita, per poi approdare nei mesi successivi anche su PC, Mac e SteamOS. La campagna principale offirà 100 livelli di difficoltà crescente, ma gli utenti più creativi potranno ampliare ulteriormente il numero di mappe attraverso l’apposito editor che i ragazzi di Bithell contano di integrare in tutte le versioni del titolo.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Volume: il nuovo videogioco stealth di Mike Bithell si rivede in foto é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 17:34 di lunedì 14 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








Loading Human, ecco cosa sappiamo sul primo gioco italiano per Oculus Rift

14 April 2014 - 10:04am

Loading Human, il primo gioco italiano per Oculus Rift, arriverà sul mercato in occasione dell’uscita del già celebre visore di realtà aumentata.

Loading Human: se non ne avete ancora sentito parlare, state certi che a breve sarà sulla bocca di tutti. E’ uno dei giochi del futuro, pensato e realizzato in Italia per Oculus Rift, il visore di realtà virtuale acquistato da Facebook poche settimane fa per 2 milioni di dollari.

Sviluppato da Untold Games tra Roma e Genova, Loading Human è un’avventura in soggettiva, ora disponibile in versione demo, che si prepara a sbarcare sugli scaffali nel prossimo anno, quando Oculus Rift, salvo slittamenti in seguito all’acquisizione da parte di Mark Zuckerberg, diventerà realtà per tutti gli utenti.

Le demo per Oculus Rift aumentano giorno dopo giorno, esperimenti che potrebbero portare a qualcosa di concreto, videogiochi innovativi e unici del loro genere, ma Loading Human è già a un buon punto, con una storia da vivere e giocare:

Giocare a Loading Human significa diventare un’altra persona e vivere la sua vita cercando di progredire nella sua narrazione. Il che significa che se ti guardi allo specchio non vedi qualcun altro. Che puoi manipolare oggetti, aprire porte, sfogliare libri. Quando indossi il casco non vedi un altro schermo. Vedi un’altra realtà.

A parlare è Flavio Parenti, direttore creativo del progetto, a cui fa eco Elisa Di Lorenzo di Foofa Studios, il team di sviluppo di Loading Human, che ci fornisce qualche dettaglio in più:

Per ora si tratta solo di muovere e impugnare oggetti, ma sono allo studio prototipi in grado di restituire la sensazione dell’attrito e della resistenza.



La novità di Loading Human, però, sta nella storia. Il titolo è ambientato in un modo futuribile in cui il giocatore interpreta un uomo la cui memoria, attaccata da una malattia degenerativa tipo Alzheimer, è riversata in un computer.

Insomma, la basi per qualcuno di unico, in grado di fare la differenza nel mondo ancora in crescita di Oculus Rift ci sono. Ora non resta che capire se l’acquisizione da parte di Facebook darà una sferzata al progetto e lo farà arrivare sugli scaffali prima di quanto pensiamo.

Via | Il Messaggero

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Loading Human, ecco cosa sappiamo sul primo gioco italiano per Oculus Rift é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 10:04 di lunedì 14 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








Il CercaGioco: la tequila col verme

14 April 2014 - 9:19am

Nuovo appuntamento del lunedì con la nostra rubrica del CercaGioco, che torna per aiutare la nostra lettrice Marta, dando allo stesso tempo a tutti voi una nuova sfida per cercare d’individuare il titolo del gioco cercato. Questa volta siamo chiamati a rispondere a una richiesta che riguarda un’avventura del 1998, che così ci viene descritta nel dettaglio:

“Sto cercando un gioco per computer cui giocavo da bambina, verso il 1998 o giù di lì.

Era una specie di punta e clicca e purtroppo mi ricordo solo un particolare del gioco: il/la (non ricordo) protagonista era in una casa a più piani, e ad un certo punto trovava una bottiglia di tequila contenente un verme.

Qualcuno se lo ricorda?? Grazie! :D”

Non vi resta che dare una mano rispondendo al CercaGioco di turno, indicando quello che secondo voi è il titolo di questo gioco all’interno dei commenti! Nel frattempo vi ricordiamo che per qualunque vostra richiesta in merito al titolo di un videogioco che proprio non ricordate, vi basterà contattarci all’indirizzo suggerimenti@gamesblog.it per chiedere l’aiuto dei nostri lettori.

Se invece la richiesta l’avete già fatta, non temete, il CercaGioco proverà a rispondere a tutti.

Foto | Flickr

Il CercaGioco: la tequila col verme é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 09:19 di lunedì 14 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








Evolve: immagini e video dal PAX East 2014

14 April 2014 - 1:30am

Gli sviluppatori americani dei Turtle Rock Studios decidono di attendere la chiusura dell’ultima edizione del PAX East per calamitare le attenzioni della stampa di settore pubblicando delle immagini di gioco inedite di Evolve e un video che raccoglie le impressioni ricevute dagli appassionati di sparatutto multiplayer che, bontà loro, hanno avuto la possibilità di provare in anteprima questo titolo recandosi presso gli stand approntati in quel di Boston dai vertici di 2K Games.

Il progetto di Evolve, lo ricordiamo, trarrà spunto dal lavoro svolto negli scorsi anni dai Turtle Rock per dare forma alla pluripremiata saga di Left 4 Dead e ci catapulterà in una dimensione futura dominata dalla violenza e dal terrore più puro in cui gli esseri umani, nonostante siano riusciti a colonizzare il cosmo, per garantire la sopravvivenza alle comunità più esterne insediate sui pianeti e sulle lune più selvagge dovranno ricorrere alla forza bruta rappresentata dagli Hunters, dei soldati specializzati nella bonifica delle paludi aliene e nello sterminio dei mostri più aggressivi.


Interpretando questi impavidi disinfestatori interplanetari, il nostro scopo sarà così quello di recarci su Shear per renderlo abitabile dando la caccia alle bestie feroci immortalate nelle immagini odierne. In maniera del tutto analoga a Left 4 Dead, anche in Evolve il cuore pulsante dell’esperienza di gioco batterà al ritmo degli scontri in rete che dovremo organizzare scegliendo di interpretare gli Hunters o i mostri di Shear, seppur con una piccola ma significativa distinzione rispetto al capolavoro zombesco originario: il gruppo composto da 4 soldati umani, infatti, dovrà vedersela contro una singola creatura aliena, anch’essa impersonata da un utente in carne ed ossa. Col passare dei minuti di gioco e al sopraggiungere delle nuove ondate, i soldati potranno accedere ad elementi di equipaggiamento sempre più potenti e il mostro, per non essere da meno, potrà sbloccare nuovi attacchi e, soprattutto, sarà in grado di aumentare le proprie dimensioni per sferrare colpi sempre più letali.

Nella speranza che i Turtle Rock confezionino un filmato con le scene più spettacolari della demo mostrata in quel di Boston agli spettatori del PAX East, vi lasciamo quindi in compagnia delle restanti immagini in galleria ricordandovi che Evolve è previsto in uscita per la fine di quest’anno su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Evolve: immagini e video dal PAX East 2014 é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 01:30 di lunedì 14 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








Videogiochi in uscita dal 14 al 20 aprile: Mondiali FIFA Brasile 2014, Wargame Red Dragon, Trials Fusion

14 April 2014 - 1:00am

Di ritorno dalla magnifica isola digitale di Kinect Sports Rivals e dagli spietati campi di battaglia online di Ghost Recon Phantoms, riprendiamo la nostra consueta rubrica del lunedì mattina dedicata ai videogiochi e ai principali contenuti aggiuntivi previsti in uscita da qui sino al prossimo 20 aprile su PC e sulle più importanti piattaforme fisse e portatili. Partiamo quindi con la scheda di approfondimento sui tre titoli più interessanti attesi al lancio per questa settimana.

  • Mondiali FIFA Brasile 2014 (17 aprile, PS3 - X360) - Il simulatore calcistico sviluppato da EA Sports per accompagnare i prossimi mondiali di calcio cercherà di rendere ancora più emozionante l’evento attraverso la riproposizione digitale degli stadi, delle nazionali, dei commissari tecnici e delle tifoserie che si confronteranno in Brasile
  • Wargame: Red Dragon (17 aprile, PC - Mac) - Incentrato sull’ipotetica battaglia che avrebbe potuto infiammare l’Asia se la storia del ‘900 avesse seguito un corso diverso da quello reale, il nuovo strategico in tempo reale di Eugen Systems schiererà in battaglia 17 eserciti diversi, ognuno caratterizzato da un proprio set di abilità e di unità specifiche per un totale di 1450 “pedine” tra carri armati, aerei, elicotteri, navi, mezzi di trasporto e soldati appiedati.
  • Trials Fusion (16 aprile, X360 - PS3 - XB1 - PS4) - L’ultimo capitolo dell’apprezzata saga arcade racing di RedLynx sarà spinto da un motore grafico compiutamente next-gen e da un motore fisico nuovo di pacca progettato per rendere ancora più divertenti le sfide e le cadute rovinose dei bikers virtuali nelle sfide che avrano luogo sia in singolo che in multiplayer.

A seguire, invece, potete trovare la lista dei restanti titoli e dei DLC attesi al lancio nel periodo compreso tra il 714 e il 1320 aprile:

  • Final Fantasy XIV: A Realm Reborn (14 aprile, PS4)
  • Borderlands 2: Sir Hammerlock Versus the Son of Crawmerax (16 aprile, PC - X360 - PS3)
  • War of the Vikings (15 aprile, PC)
  • Pure Chess (16 aprile, PS3 - PS4 - PS Vita)
  • Hitman Go (17 aprile, iOS - Android)
  • Nintendo Pocket Football Club (17 aprile, 3DS)
  • Max: The Curse of Brotherhood (15 aprile, PC)
  • The Sly Trilogy (16 aprile, PS Vita)
  • The Incredible Adventures of Van Helsing 2 (17 aprile, PC)
  • Moebius: Empire Rising (15 aprile, PC)
  • Dead Nation (16 aprile, PS Vita)

Vi ringraziamo per averci seguito e vi diamo appuntamento alla prossima settimana!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Videogiochi in uscita dal 14 al 20 aprile: Mondiali FIFA Brasile 2014, Wargame Red Dragon, Trials Fusion é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 01:00 di lunedì 14 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.








http://www.globalgame.ch/search/node/lego%20movie/