gamesblog.it

Syndicate content
Videogiochi per console e giochi PC: news sui videogames
Updated: 2 weeks 11 hours ago

Sony rifiuta EA Access su PS4: “niente di nuovo per i giocatori”

30 July 2014 - 2:00pm

Sony ha candidamente rispedito al mittente la proposta di Electronic Arts. Ecco perchè.


EA Access, il nuovo servizio in abbonamento di Electronic Arts per Xbox One, non arriverà su PlayStation 4, almeno non nella sua conformazione attuale. L’idea di EA era quella di lanciare il servizio su entrambe le console di nuova generazione, ma Sony ha preferito declinare la proposta con una motivazione tanto semplice quanto comprensibile:

Abbiamo valutato l’offerta di sottoscrizione di EA Access e deciso che non avrebbe portato il valore che i clienti di PlayStation si aspettano.

LEGGI ANCHE: PlayStation Plus, svelati i contenuti di luglio

C’è già chi ha ribattezzato questo servizio “il Netflix dei videogiochi”, ma il paragone non potrebbe essere più inesatto e fuorviante. E’ vero che si tratta di un servizio ancora in fase beta, ma i suoi limiti sono evidenti e le prime recensioni degli utenti lo confermano.

Sony, a quanto pare, ci ha visto lungo e ha rispedito la proposta di collaborazione al mittente:

I membri di PlayStation Plus sono aumentati del 200% dal lancio di Playstation 4 e questo dimostra che i giocatori stanno cercando abbonamenti che includono una serie di servizi differenti, su più dispositivi e a un prezzo basso. Non pensiamo che chiedere ai nostri fan di spendere 5 dollari in più al mese per un programma specifico di EA rappresenterebbe un grande valore per i giocatori di PlayStation.

LEGGI ANCHE: PlayStation Plus grande successo, Hirai conferma che la metà dei possessori PS4 è iscritta

Insomma, nonostante l’impegno di EA, il Netflix dei videogiochi è ancora un lontano miraggio, qualcosa che ad oggi sembra impossibile da realizzare. Quella sì che sarebbe una vera e propria rivoluzione, quello sì che sarebbe un successo senza precedenti, ma per ora non possiamo che continua a sognare.


Via | GameInformer

Sony rifiuta EA Access su PS4: “niente di nuovo per i giocatori” é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 15:00 di mercoledì 30 luglio 2014.








LittleBigPlanet 3 uscirà il 18 novembre 2014

30 July 2014 - 11:00am

Sony ha confermato che LittleBigPlanet 3 uscirà il 18 novembre per PS3 e PS4.

LittleBigPlanet 3 ha finalmente una data di uscita, anche se solo per il mercato statunitense: il titolo sarà disponibile dal 18 novembre prossimo per PlayStation 3 e PlayStation 4. Gli utenti europei potrebbero dover attendere solo qualche giorno in più, il 21 novembre 2014, ma non ci sono ancora conferme in tal senso.

Alla notizia della data di uscita sono stati ufficializzati anche alcuni gadget e contenuti aggiuntivi che saranno compresi nel titolo presso alcuni rivenditori, a cominciare dal peluche di Sackboy che sarà in regalo per gli utenti che pre-ordineranno il titolo da Target, in USA.

LEGGI ANCHE: LittleBigPlanet 2 - la recensione di Gamesblog.it


L’edizione per PlayStation 4 di LittleBigPlanet 3, quella disponibile al Day 1 via PSN, includerà il costume pack Dragon Age, con una serie di costumi in arrivo dalla serie di BioWare. Altri distributori offriranno invece pacchetti di costumi - Mythical Creatures, Hidden Creatures e PlayStation Favorite - anche in questo caso per la sola versione PS4.

Chi invece pre-ordinerà il titolo dal PlayStation Store, sia per la versione PS3 che per la PS4, riceverà subito un pacchetto di costumi per LittleBigPlanet 2 ispirato al terzo capitolo, scaricabile e utilizzabile fin da ora.

LEGGI ANCHE: Little Big Planet 3 all’E3 2014, ecco i nuovi amici di SackBoy nel prossimo gioco PS4

LittleBigPlanet 3 uscirà il 18 novembre 2014 é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 12:00 di mercoledì 30 luglio 2014.








Call of Duty: Advanced Warfare - immagini e video sulla storia - svelate le edizioni da collezione

30 July 2014 - 7:00am

I ragazzi di Sledgehammer Games contribuiscono a rendere ancora più calda la già afosa estate degli appassionati di sparatutto confezionando delle immagini e delle scene di gioco di Call of Duty: Advanced Warfare che contribuiscono a fare luce sugli aspetti del titolo relativi alla storia delle missioni singleplayer, agli elementi di equipaggiamento sci-fi di cui potremo servirci nel corso dell’avventura e ai bonus previsti per chi non riuscirà a resistere al fascino delle edizioni da collezione.

Il filmato confezionato dagli sviluppatori californiani fotografa gli eventi che andranno a tratteggiare l’esperienza narrativa della campagna principale di Advanced Warfare e che porteranno le nazioni più industrializzate a rivolgersi alla compagnia militare Atlas e al loro presidente (l’uomo senza scrupoli interpretato nel gioco da Kevin Spacey) per difendere i loro confini a seguito di un attacco terroristico su scala globale.

Guarda le ultime immagini di Call of Duty: Advanced Warfare dedicate alla storia


Leggi anche - Call of Duty: Advanced Warfare - “gli esoscheletri rivoluzioneranno il multiplayer”, assicurano gli sviluppatori

Per quanto concerne le edizioni da collezione, l’offerta di Activision sarà suddivisa in tre cofanetti speciali: la Digital Pro Edition, la Atlas Limited Edition e la Atlas Pro Edition.

Ciascuna versione, ivi inclusa la Digital Pro, conterrà il Content Pack Atlas Digital comprensivo di due nuove armi (il fucile d’assalto Bal-27 AE e la pistola Atlas 45 AE), dell’esoscheletro Atlas, di caschi personalizzati per il multiplayer, di carte da gioco, di cinque bonus di rifornimento da utilizzare ingame e di un token per customizzare l’esoscheletro. Le edizioni Atlas Limited Edition e Atlas Pro saranno vendute in una speciale steelbook con la colonna sonora ufficiale ed il manuale Atlas: Advanced Soldier. Chi deciderà di optare per le edizioni Atlas Pro e Digital Pro potrà inoltre scaricare il Season Pass: ai DLC e ai contenuti specifici per ciascuna edizione da collezione s’aggiungeranno poi i bonus previsti per chi effettuerà il preordine del titolo.

A questo punto non ci rimane che lasciarvi in compagnia delle immagini odierne e delle scene immortalate nell’ultimo trailer di Call of Duty: Advanced Warfare dedicato alla campagna principale, non prima però di ricordarvi che l’atteso sparatutto di Activision arriverà il 4 novembre su PC, Xbox 360, PlayStation 3, Xbox One e PlayStation 4.

Approfondisci - Call of Duty: Advanced Warfare, nuovo dietro le quinte sulle animazioni e la direzione artistica

Call of Duty: Advanced Warfare - immagini e video sulla storia - svelate le edizioni da collezione é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 08:00 di mercoledì 30 luglio 2014.








Gamestop, arriva la carta di credito con tasso d'interesse del 27%

30 July 2014 - 6:00am

Strano ma vero, e comunque la notizia non è stata confermata, Gamestop sarebbe in procinto di lanciare una propria carta di credito: la fonte che ha dato la notizia ha voluto restare anonima - come quasi sempre succede in tutti questi casi -, ma non dovrebbe trattarsi di una bufala, anche perché, a fronte dello strapotere di Gamestop nel settore di riferimento, non sembra azzardato pensare a un’espansione dell’attività.

Tale espansione sarebbe associata a un ingresso nel mondo dell’economia in senso stretto, come testimonia lo scatto che abbiamo messo in apertura dell’articolo: qui si vede, infatti, che la carta di credito potrebbe essere collegata al sistema di power up rewards, con un sistema di incentivi che dipenderà dal tipo di sottoscrizione effettuata; i clienti basic, per esempio, riceveranno 5mila punti bonus subito; quelli power up pro, invece, potranno beneficiare di ben 15mila punti, che non son certo un assaggino con una carta di credito.

Approfondisci: dieci gadget per la tua estate

Problemi con il tasso di interesse

Decisamente negative le considerazioni da fare sul tasso di interesse: la media del mercato è del 13%, mentre quella di cui parliamo in questo caso tocca quasi il 27, con una percentuale del 26.99%. Non sappiamo se questa trovata arriverà mai in Italia, visto che, al momento, sembra confinata soltanto negli Stati Uniti d’America. Non appena sapremo altro, vi aggiorneremo tempestivamente.

Via | Destructoid

Gamestop, arriva la carta di credito con tasso d'interesse del 27% é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 07:00 di mercoledì 30 luglio 2014.








Electronic Arts lancia il servizio EA Access su Xbox One

30 July 2014 - 6:00am

Con una mossa destinata a scuotere il mercato videoludico su console, i vertici di Electronic Arts hanno deciso di rinsaldare ulteriormente il loro rapporto di collaborazione con Microsoft annunciando il lancio di EA Access, un servizio in abbonamento che permetterà a tutti gli utenti Xbox One di usufruire di videogiochi, promozioni e sconti esclusivi.

Tra i mercati scelti per il lancio dell’iniziativa, attualmente in fase di beta testing, ci sarà anche quello italiano: i primi titoli proposti dal servizio saranno Battlefield 4, Madden NFL 25, Peggle 2 e FIFA 14, con la promessa da parte di EA di un futuro ampliamento del catalogo di videogiochi scaricabili e giocabili “gratuitamente” durante tutto il periodo dell’abbonamento.

Leggi - FIFA 14: la recensione

Leggi anche - Battlefield 4: Dragon’s Teeth - immagini e dettagli sul prossimo DLC

Queste sono le caratteristiche salienti del servizio:

  • La Vault

    EA Access ti permette di giocare a più giochi a un prezzo inferiore. Fatti una scorpacciata dei migliori giochi EA per Xbox One, iniziando con Madden NFL 25, FIFA 14, Battlefield 4 and Peggle 2 durante la beta, con altri titoli in arrivo. Una selezione di giochi dal valore di oltre 100 € per soli 3,99 € al mese. Gioca quanto vuoi, non smetterai mai di divertirti.

  • Gioca a prezzo ridotto

    Come ulteriore vantaggio, i membri di EA Access ricevono uno sconto esclusivo del 10% sugli acquisti digitali EA per Xbox One. Usa il tuo 10% di sconto per Madden NFL 15, Madden Ultimate Team, Battlefield 4, Battlefield 4 Premium, FIFA 15, FIFA Ultimate Team, EA SPORTS UFC, Need for Speed Rivals, Plants vs. Zombies Garden Warfare, Peggle 2, NBA LIVE 14 e altri titoli in arrivo.

  • Gioca per primo

    Se sei membro di EA Access, puoi scaricare nuovi giochi EA cinque giorni prima della loro data di lancio e giocare per un periodo di tempo limitato. Madden NFL 15, NHL 15, FIFA 15, NBA LIVE 15 e Dragon Age: Inquisition sono tutti inclusi, con altri titoli in arrivo. Se ti piace, compralo, e potrai riprendere esattamente dal punto in cui ti eri fermato.

L’abbonamento al servizio EA Access potrà essere sottoscritto e rinnovato sul Games Store di Xbox One o mediante appositi codici voucher venduti da Amazon e Gamestop: a prescindere dal rivenditore selezionato, l’abbonamento mensile sarà proposto a 3,99€ mentre quello annuale avrà un costo di 24,99€. Per avere accesso ai servizi online della piattaforma e alle modalità multiplayer dei titoli proposti dal programma di EA Access, ovviamente, bisognerà possedere un abbonamento Xbox Live Gold.

via | EA Access, pagina ufficiale

Approfondisci - Battlefield 4: guarda il video dell’easter egg della finale dei Mondiali di calcio

Electronic Arts lancia il servizio EA Access su Xbox One é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 07:00 di mercoledì 30 luglio 2014.








The Last of Us Remastered: il trailer di lancio

29 July 2014 - 5:30pm

Mentre in Europa ci sono ancora da aspettare alcune ore (almeno ufficialmente) per vedere The Last of Us Remastered nei negozi, al di là dell’Atlantico i possessori di PlayStation 4 possono già assicurarsi una copia della riedizione del titolo arrivato l’anno scorso su PlayStation 3, e universalmente osannato come capolavoro della scorsa generazione videoludica.

La nuova versione della fatica di Naughty Dog ha raccolto pareri più che positivi anche nelle prime recensioni pubblicate in questi giorni, costituendo un ottimo passo per chi non ha avuto modo di giocare a The Last of Us su PlayStation 3. Il team di sviluppo ha pubblicato oggi anche il trailer di lancio dell’edizione Remastered, accompagnata da alcune delle scene più movimentate del gioco e dal riassunto di alcune delle novità introdotte.

The Last of Us Remastered: galleria immagini

Oltre ai 60 frame al secondo e alla possibilità di sfruttare l’hardware di PlayStation 4 per le sue migliorie tecniche, The Last of Us Remastered porta infatti con sé alcune nuove mappe per la modalità multigiocatore, insieme al contenuto aggiuntivo Left Behind, pubblicato separatamente su PlayStation 3.

Come dicevamo, dalle nostre parti The Last of Us Remastered arriverà domani, al prezzo di 49,99 euro.

The Last of Us Remastered: il trailer di lancio é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 18:30 di martedì 29 luglio 2014.








http://www.globalgame.ch/?q=search/node/fifa%2015/